La medicina dello sport è una specialità multidisciplinare che estende il proprio campo di applicazione allo studio dei molteplici aspetti legati allo svolgimento di una disciplina sportiva, con particolare riguardo per quelli fisiologici e clinico patologici. questo mondo sta subendo una rapida evoluzione negli ultimi anni grazie alla spinta tecnologica che la sostiene sia dal punto di vista diagnostico che chirurgico. Più recentemente il campo dell’ ARTROSCOPIA si è introdotto nella medicina dello sport e si è trasferito in altre aree chirurgiche.

“La mia passione per lo sport, in particolare per il calcio e il calcio a 5 che ho praticato per tanti anni, mi ha portato a sviluppare una grande sensibilità verso la figura del giocatore infortunato: un professionista che si trovi ad affrontare un infortunio di qualunque entità esso sia ed in qualunque fase della sua carriera si trovi deve essere seguito a 360° ponendo l’aspetto psicologico di “elaborazione del lutto”( l’infortunio) al centro dell’intero percorso dall’intervento alla riabilitazione al ritorno alla vita normale. Questi discorsi valgono anche per i non professionisti, naturalmente”.